Perchè e a cosa serve

La valutazione fisioterapica consiste in un colloquio faccia a faccia con il fisioterapista, con lo scopo di raccogliere tutte le informazioni sull’anamnesi e testare direttamente la mobilità articolare, la forza muscolare e la postura della persona.

Essendo la fisioterapia, una terapia, attiva, cioè che necessita di una partecipazione attiva del soggetto e necessitando di una modulazione personale delle tempistiche e della quantità, è fondamentale avere un confronto iniziale per stabilire la giusta strategia terapeutica.

Cosa portare.

I documenti pregressi, eventuali ortesi utilizzate (busto, plantari,…)

Come fissare l’appuntamento?

Chiamare la segreteria

Compilare il form